hotel-in-romagna

Viaggi a San Valentino: Week end Romantici tra Colline e Hotel in Romagna

Cioccolatini, mazzo di fiori, gioielli e bigliettini, San Valentino è da sempre la giornata tradizionale dell’amore. Nella giornata del 14 febbraio, ogni anno, infatti, gli innamorati cercano i più originali modi per esprimere tutti i loro sentimenti verso il proprio compagno o la propria compagna amata. Ecco alcune idee su giornate e week end romantici in hotel in Romagna che potreste organizzare per trascorrere al meglio la giornata dedicata all’amore.

Non tutti apprezzano la giornata di San Valentino, anzi molti la ritengono frivola e senza senso in quanto bisognerebbe dimostrare l’amore ogni giorno dell’anno e non solo in una giornata di ricorrenza “imposta”. Mai di più vero, ma non per questo non si deve cogliere l’occasione per festeggiare e dopo l’anno che abbiamo appena trascorso, nulla ci farebbe meglio che passare qualche giorno con la sola persona che amiamo veramente.

Se non sapete come trascorrere San Valentino con la vostra dolce metà e state cercando idee e spunti per week end romantici, state leggendo l’articolo giusto. Ci abbiamo pensato molto e vogliamo darvi qualche soluzione alternativa al classico 14 febbraio in casa o al ristorante.

Da dove nasce la festa di San Valentino? Conosciamone origini e credenze.

La radice storica della festa non è da tutti conosciuta ma sarebbe curioso sapere che risale all’epoca romana, principalmente nel 496 d.c. quando Papa Gelasio decise interrompere le celebrazioni pagane dedicate al Dio della fertilità Luperco che avvenivano il 15 febbraio di ogni anno, battezzando il giorno precedente, ovvero il 14 febbraio, la festa dell’amore.

Infatti, durante la giornata pagana, si raggiungeva l’apice con i riti sessualmente disinibiti e sfrenati, apertamente in contrasto con la morale cristiana, dove matrone romane, anche incinte, si offrivano spontaneamente a uomini nudi incontrati per strada, devoti al Dio Luperco. Successivamente, un altro Papa cristianizzò la festa con un Santo, anzi tre.

Come trascorrere un San Valentino romantico in Romagna?

Forse non lo sapevate ma tantissimi sono gli itinerari creati ad hoc per trascorrere la giornata più romantica dell’anno tra castelli, uliveti, laghi e boschi, immersi nella bellezza delle regioni italiane. L’Emilia Romagna, regione di spiagge, feste e movida ma anche di cultura e storia, racchiude al suo interno, tutto quello che potete immaginare per trascorrere qualche giorno romantico lontano dal frastuono e dal lavoro.

gradara

Avete mai visitato il Castello di Gradara? Uno dei borghi medievali più romantici d’Italia che dista solo pochi km da Cattolica. Ricordato nella leggenda dell’amore tra Paolo e Francesca dal poeta Dante Alighieri, questo antico castello è un gioiello dell’architettura fortificata italiana che è possibile visitare. Inoltre non lontano dal castello, si scorgono le mura che difendono il borgo, estremamente piacevole, con botteghe, artigiani e casa molto curate.

Perché non approfittare della giornata di San valentino per una piacevole fuga romantica in hotel con spa a due lontano da stress e pensieri della vita quotidiana?

L’Emilia Romagna infatti, offre una selezione delle migliori terme in Italia e molti sono gli hotel in romagna che vi permetteranno di trascorrere piacevoli momenti di relax di coppia incastonate in cornici da sogno tra colline come a Castrocaro Terme e mare nella zona di Comacchio.

Se invece, preferite rimanere in città e sulla famosa Riviera, niente di più suggestivo troverete sul Golfo di Rimini che regala forti emozioni anche fuori stagione. La palata del porto e la terrazza della Nuova Darsena, vi conquisteranno il cuore. Con un po’ di accortezze, una bottiglia di bollicine e qualche candela, il tramonto più romantico dell’anno è assicurato, tempo permettendo.

Per i più sportivi infine, si può trovare ispirazione tramite percorsi bike in Romagna non convenzionali che vi mostreranno luoghi e chicche ricche di fascino che solo i veri appassionati di bici romagnoli conoscono. Dalla Cascata dell’Alferello alle vie della Centuriazione Romana, km di esperienze e percorsi per trascorrere una giornata con la persona amata, pedalando, in una stagione poco consueta, ma altrettanto poetica.

 

 

Ufficio Stampa
Maria Chiara Turino