hote-in-gestione

Programmi per il futuro? Scegli un Hotel in gestione

Il periodo che stiamo vivendo forse non è dei migliori per programmare il proprio futuro lavorativo scegliendo di gestire un hotel ma le grandi sfide spesso regalano il frutto di altrettanti successi. Certo non ci si deve avventurare in ambiti che non si conoscono, quindi prima di tutto occorre documentarsi per capire se si sta facendo la scelta più giusta in base alle proprie capacità professionali affidandosi ad esperti consulenti che possano aiutarci nella gestione della nostra attività.

Questo non è stato un anno fortunato per il mercato turistico e potrebbe sembrare folle cimentarsi ora in questo tipo di attività ma dedicarsi a ciò che si ama fare maggiormente è sempre un ottimo investimento. Prima di cercare un hotel in gestione occorre conoscere il mercato, il territorio e tutti gli aspetti professionali di questo comparto che richiede analisi e passione.

Innanzitutto: formarsi e informarsi!

L’arte di ospitare non è insita in tutti, questo tipo di attività spesso si tramanda di generazione in generazione, i figli di albergatori una volta cresciuti subentrano nella gestione portando a loro volta una ventata di nuove idee ed energia. Le svariate dinamiche che compongono questo lavoro articolato una volta si imparavano sul campo oggi è un mix di competenze e professionalità che si studiano in corsi universitari, master di studi avanzati sul turismo e soprattutto che si sviluppano in un costante aggiornamento supportato dalla consulenza di esperti del settore in materia di gestione e comunicazione.

Il mercato degli annunci di alberghi in vendita fornisce tutte le informazioni principali per la scelta, come la posizione, la tipologia di struttura, la categoria, il numero di camere, tutte informazioni che permettono di valutare il valore economico dell’investimento.

A queste si devono aggiungere anche tutte le analisi dei dati in proiezione, al fine di calcolare ancora più esattamente il valore della struttura che si vuole acquistare o affittare.

Scegliere i collaboratori e i partners giusti

Una volta scelto il nostro hotel in gestione nell’ampia offerta di alberghi in vendita, occorre organizzare e pianificare con un business plan dettagliato da presentare agli istituti di credito per accedere a finanziamenti che ci permetteranno di realizzare migliorie, eventuali lavori di ristrutturazione, pagare consulenti e fornitori, acquistare tutti i materiali ed approvvigionamenti necessari per avviare l’attività.

Scegliere i collaboratori giusti è importante, non si tratta solo di selezione del personale interno all’hotel ma anche e soprattutto dei fornitori più vantaggiosi, dei partner giusti e dei consulenti più competenti. Ora che l’hotel è avviato occorre farlo sapere al mondo, perché come si dice, la pubblicità è l’anima del commercio.

La promozione turistica negli ultimi anni ha subito una drastica mutazione, tour operator, agenzie di viaggi le famigerate OTA – Online Travel Agency – rimangono sempre canali importanti ai quali appoggiarsi per vendere la propria struttura turistica ma grazie agli strumenti che il marketing digitale oggi offre è possibile farsi largo nella grande giungla del web anche in maniera autonoma.

É sempre bene evitare di improvvisarsi esperti di web marketing turistico e lasciarsi consigliare e guidare da chi conosce bene questi strumenti e questo comparto fare gli investimenti giusti e non rischiare di perdere tempo e denaro. Il tuo hotel in gestione ha bisogno di tante energie e devi indirizzarle e gestirle in maniera oculata.

Ora non resta che mettersi alla ricerca del giusto hotel da gestire e accettare la sfida, l’albergo che cerchi e nel quale realizzare il tuo sogno di imprenditore del turismo è là fuori e ti sta aspettando.